Annunci e incontri con Milf Italiane su Milfincontri.eu

Un mondo semplice per fare conoscenze: Milfincontri.eu dà agio ad ogni internauta

Niente risulta essere di più facile sul web che cercare persone da poter conoscere e successivamente incontrare, molti siti si dividono per categorie dando così modo di rendere la ricerca ancora più dettagliata. Molti internauti infatti hanno tra le loro preferenze le milf e quindi cercano i portali dove ci sono solo donne che rientrano in questa categoria in modo da potersi focalizzare su di loro con estrema facilità.

Milfincontri.eu (Link: http://www.milfincontri.eu) permette ad ogni ragazzo o uomo di poter cercare la donna sexy che maggiormente rientra nei suoi canoni di bellezza, sarà facile parlare con loro e riuscire poi ad organizzare un incontro che avverrà in tempi ristretti, anche perché le stesse donne sono iscritte per lo stesso motivo.

Ovviamente trattandosi di un sito dove si possono conoscere persone così disinibite, occorre effettuare una registrazione, che risulterà essere gratis a tutti e che sarà fatta in pochi passaggi, così non impiegherà molto tempo.

Quando ci si troverà catapultati in questa realtà sarà facile rimanerne affascinati, perché ci sono tante milf italiane al suo interno che non aspettano altro di essere contattate e stuzzicate.

Faranno capire chiaramente che sono pronte a viversi un’avventura nel totale godimento senza preoccuparsi di dover creare una relazione, perché chi entra in questo portale sa bene che lo scopo è arrivare all’appuntamento per potersi poi divertire a letto secondo i gusti dei vari componenti.

Incontri a gogo tramite il portale internet

Le milf italiane attendono di divertirsi

Ci sarà la possibilità di poter scegliere a secondo delle varie città d’Italia dove uno risiede così sarà più facile riuscire a creare l’appuntamento e non dover fare un numero svariato di chilometri.

Ci si potrà così perdere nelle meraviglie dei vari annunci erotici scritti e scoprire di ogni milf quali possano essere le sue preferenze a letto e cosa cercano da un determinato uomo o ragazzo all’interno del portale, ma sarà praticamente impossibile che ci possa essere qualcuno che non riesca a trovare qualcuna con cui divertirsi.

Se questi portali internet continuano ad andare bene, è merito anche dei tanti iscritti che ci sono e che crescono giorno dopo giorno.

Il fattore determinante è la semplicità con cui si instaurano conversazioni ma considerando che il genere umano impazzisce di fronte a situazioni sessuali, questi portali fanno si da rendere tutto estremamente facile.

Anche se può risultare inutile dirlo, in questi portali web, le persone che possono farne parte sono quelle che hanno raggiunto il diciottesimo anno d’età, inoltre come ogni buon sito che si rispetti, c’è la sezione dove si può contattare lo staff.

Lasciando un messaggio si avrà la risposta a qualsiasi dubbio o problematica che si viene a creare ed anche grazie a ciò milfincontri.eu risulta essere una delle scelte più facili da fare per chi ha voglia di divertirsi con le tanto agognate milf.

Cerchi incontri su napoli? Ecco un sito che fa per te!

Ciao, sei un ragazzo napoletano verace che cerca incontri VERI su Napoli (e province)? Bene, leggi attentamente l’articolo e scopri cosa ti consigliamo, in merito alla nostra esperienza.

Nello specifico, qui si parla di milf. Qualora tu non sapessi la definizione di milf, puoi leggere qui.

Con l’avvento di internet, dei social network e della tecnologia, oggi giorno riuscire a conoscere una persona è davvero semplice. Mentre in passato ci si limitava alle lettere, al rapporto faccia a faccia per caso, o in alcuni in occasione di eventi, il presente ha sistematicamente cambiato le radici.

Grazie ad internet tutto è più semplice, ed è qui che nascono i siti di incontri, dove i due partners possono relazionare e combaciare i propri interessi, è per relazioni amichevoli o serie, è (soprattutto) ai fini sessuali.

Quante volte anche tu, hai provato a cercare una persona sul web, quante volte cercando un incontro, hai trovato invece siti porno e ti sei lasciato sfogare le tue voglie con la solita sega? Insomma se sei stanco di tutto ciò, amico mio napoletano, abbiamo la soluzione per te!

Dati statistici non mentono: chi si affida al web TROMBA SUBITO

Negli ultimi 5 anni i portali di incontri in Italia sono aumentati del 35%, un dato non trascurabile se poi associamo ad esso l’aumento di rapporti sessuali occasionali di ogni genere, che si sono scaturiti grazie al digitale, 3 iscritti su 5 in media, scopano in meno 15 giorni dalla data di iscrizione.

Ti starai chiedendo: quanto mi costerà una scopata.. o magari non ci crederai ancora ma, tieniti forte e leggi cosa ti sveliamo per farti ricredere a questa fantastica realtà.

Sei curioso di conoscere la nostra opinione?

Tra i tanti siti di nicchia su Napoli o per lo meno in Campania, quello che NOI ti consigliamo vivamente di provare è senza dubbio http://milfnapoli.com.

Perché abbiamo promosso MilfNapoli.com piuttosto che un altro? Semplice: è REALE, VERTICALE e PROFESSIONALE.

La recensione di nonna Dorotea (quella in foto)

Una bionda tutto fare, 48 anni, sposata con uomo molto più grande di lei, ha 3 figli e 2 nipotini, ma lei, di consueto ama tradire il suo maritino da ormai ben sette anni, da quando lui “non c’è la fa più” a mantenere il passo.

Dorotea è stata descritta, da chi ha avuto modo di conoscerla intimamente, una donna fantastica ma soprattutto un amante seriale a letto.

Ha sedotto oltre 50 ragazzi molto giovani che ancora non conoscevano il lato oscuro del sesso, cioè quello perverso. Ma con la sua esperienza gli ha fatto vedere il paradiso, dai preliminari 69 intensi alle scopate anali mozzafiato, fino all’ingoio del succo dopo orgasmi insaziabili.

Se sei arrivato fin qui, e proprio sei curioso di conoscere e soprattutto scopare con una milf, non ti resta che farti sotto e provare velocemente il sito!

Buon sesso e, facci sapere la tua opinione 😉

Le mamme sensuali alla conquista del mondo

Le mamme sensuali, sono la riscoperta della società moderna

Chiunque diventa mamma afferma il proprio status, questo succede tra le mamme “normali” e le mamme “famose“.Ormai essere mamma è uno status di sensualità bene definito, e a ragione.

Le donne che mettono al mondo dei figli sono ben contente di trasmettere la loro passione, che si divide tra l’amore di essere mamma e l’amore per la loro vita, per la loro sensualità, per il loro compagno o uomo che voglia godere di questa fantastica creatura.

La normalità, specialmente tra le star, è diventata quella di farsi fotografare, di girare film, di cantare, rigorosamente incinta, facendo esplodere i sensi con servizi e video più  o meno vestite.E l’uomo si eccita sempre più alla vista di queste immagini, tanto da farne un’icone del sesso.

Una donna con esperienza, ancora bella e sexy, eserciti attrazione nei confronti di uomini più giovani.

D’altronde un uomo prestante, nel fiore dell’attività sessuale, fa sempre gola.

Questo tipo di relazioni lasciano molto spazio all’indipendenza, anche sentimentale, basandosi soprattutto su una fortissima attrazione sessuale.

Le MILF (acronimo che sta per mamma con cui mi piacerebbe fare sesso)e le Yummy Yummy (Yum è un’esclamazione di apprezzamento, specialmente di cibi e Yummy significa delizioso) appartengono alla stessa categoria: mamme sessualmente appetibili. Questa tendenza ha anche dato luogo alla produzione di film hard di genere, che hanno come protagoniste mamme non più giovanissime, per soddisfare le fantasie erotiche dei giovani maschi.

Bisogna anche considerare che l’evoluzione della società ha portato le “nuove mamme” a vivere in maniera pubblica la loro vita e a vivere con onestà ed in maniera molto rilassata l’aspetto sessuale della propria vita.Ciò le fà mettere in discussione, scoprire sè stesse ed affrontare in maniera più serena un uomo che le cerca solo per la “scopata“.

Anzi spesso sono proprio  loro che si organizzano per cercarla e magari lo fanno tra mamme, per fare le baby-sitter a turno, o con qualche uomo che ha figli e quindi le stesse loro problematiche!

Molto di loro hanno poi confessato che il sesso, dopo la nascita dei loro figli, è diventato più intenso di prima, il godimento è maggiore e la voglia sale sempre di più!Ma nonostante ciò la donna ha sempre bisogno di un rapporto mentale molto intenso, ha bisogno di esprimere il proprio stato d’animo, per godere completamente delle sue sensazioni, senza che rimanga nulla di inespresso!

 

 

 

L’arte del pompino e le MILF, l’esperienza insegna

L’arte del pompino, secondo molti  maschi italiani,  a volte superala bellezza di un rapporto completo, ed è per questo che la ricerca di donne che sappiano come agire tra le lenzuola con la bocca, è una priorità per molti e rappresenta una delle ricerche più sfruttate in rete.

Per l’arte del pompino ci vuole sicuramente passione, una passione che se è unita anche all’esperienza rende l’atto sessuale bellissimo.

Per questo motivo molti maschi preferiscono tra le cosce avere come protagonista una attraente MILF, donna che ancorché avanti con gli anni ha l’esercizio e la conoscenza dalla sua.

Ed è proprio l’esperienza la parte centrale nell’arte del pompino, quell’esperienza che si accumula sul campo, e che certo non può essere una freccia all’arco delle donne più giovani, forse più attraenti fisicamente, ma con il grosso difetto di non sapere ancora dove mettere la …bocca.

Una delle situazioni più imbarazzanti infatti per tutti i maschi è quello di desiderare la bocca della propria amante, ma di avere a che fare con una donna che per farlo deve essere istruita.

Una istruzione che di solito nessun maschio ama fare, preferendo avere a che fare con una donna che già conosce quando è il momento di abbassarsi tra le sue gambe.

Non si deve avere solamente il desiderio infatti di accoccolarsi tra le cosce del proprio amante, per riuscire a farlo impazzire con la bocca, si deve conoscere bene la tecnica, e solitamente ci si deve far trasportare dal proprio intuito.

Nel sesso orale è infatti la donna a comandare, soprattutto riguardo al ritmo del rapporto, è lei che deve sapere quando accelerare il movimento o invece quando quel movimento deve essere rallentato, per non rischiare di far venire il proprio compagno di giochi,

Ed è sempre lei che deve decidere se usare la bocca o la lingua.

Tutto nell’atto è eccitante per il maschio, e avere tra le cosce una donna esperta, può sicuramente fare la differenza tra un pompino normale, e uno  da ricordare per tutta la vita.

Cosa poi da sottolineare il finale del rapporto orale, solitamente è la parte che l’uomo ricorda di più, e vedere la donna che rifiuta lo sperma è una delle cose che più influisce in maniera negativa.

Le MILF di solito non lo fanno mai, loro a differenza delle giovinette sono sicuramente abituate a “bere”, e sono molte coloro che anzi preferiscono terminare il rapporto senza farsene scappare una goccia.

D’altronde è pensiero comune tra gli uomini che il pompino è bello, ma quando a farlo è una MILF l’esperienza è veramente magnifica.

Seduzione ed attrazione: armi femminili di conquista

Seduzione ed attrazione: tecniche per conquistare un uomo

 

Seduzione ed attrazione sono armi fondamentali per una donna affinché riesca effettivamente a conquistare un uomo.

Sono tantissime coloro che cercano le giuste indicazioni per fare in modo che un uomo caschi davvero ai suoi piedi.

La prima cosa da fare per sedurre ed attirare un uomo è quella di mostrare la propria sicurezza: questo è un lato del carattere assai apprezzato dagli uomini e che non potrà certo passare inosservato. Ovviamente, una dei metodi di seduzione ed attrazione è quello legato all’abbigliamento: una donna che vuole sedurre un determinato uomo non potrà fare in modo che passi inosservata. Ecco perché bisognerà scegliere sempre dei capi che valorizzino il proprio corpo. Si potrebbe così puntare su qualche abitino elegante e, nel contempo, sensuale, oppure anche su un pantalone attillato, così come coloro che hanno un seno prosperoso potrebbero tentare qualche maglia aderente che metta in risalto le forme. Attenzione però in quanto l’errore è dietro l’angolo: mai indossare abiti che possano risultare volgari o eccessivi e far scemare l’interesse di un uomo in un attimo.

La seduzione ed attrazione si manifestano spesso dalle cose più semplici, ecco perché per attirare le attenzioni di un uomo bisogna anche lavorare sul linguaggio del corpo.

Mostrarsi interessate e provocanti sarà un gioco da ragazzi: partendo da un gioco di sguardi che è sempre molto intrigante, fino ad arrivare a sorrisi ed espressioni posturali che possano manifestare un certo interesse.

Sarà utile per una donna, lasciar trasparire molto da quelli che sono i suoi atteggiamenti, ma cercare anche di lasciare quel velo di mistero che rende tutto ancor più provocante ed eccitante. Dunque bisognerà anche evitare di risultare troppo ‘aggressive‘ o spinte nei confronti di un uomo, facendo in modo che sia lui a manifestare le sue intenzioni. D’altronde non è una novità che la seduzione è donna e le donne proprio sono in grado di cogliere i segnali anche più semplici. Da questo momento in poi sarà fondamentale fare in modo che nella conoscenza di un uomo emergano tutte le migliori qualità di una donna, non solo dal punto di vista caratteriale.

L’ultima fase della seduzione ed attrazione per una donna è quella più delicata e che potrebbe far letteralmente perdere la testa ad un uomo.

La seduzione passa spesso anche dalla sincerità, motivo per cui è fondamentale non mostrarsi mai come una persona timida o che recita la parte della reticente.

Potrebbe perciò essere utile fare anche qualche discorso hot così da far capire di non essere una donna ‘all’antica‘. Ciò potrebbe essere l’arma giusta per creare quella complicità che è fondamentale tra un uomo e una donna soprattutto nelle prime fasi della conoscenza. A questo punto si potrebbe iniziare anche a puntare sul contatto fisico che è qualcosa di essenziale per sedurre un uomo: anche in questo caso bisogna far attenzione a non essere eccessive e né troppo ‘spinte‘. Potrebbe rivelarsi utile un massaggio o anche semplicemente una carezza dolce che potrebbe far scattare sensazioni piacevoli ed importanti nell’uomo. Nel momento in cui il contatto fisico è stato stabilito, si può procedere al contatto con le zone erogene del corpo mediante dei baci, ad esempio: dal collo alle orecchie, passando anche per il naso.

 

La madre di Edipo: perchè gli uomini sono attratti dall’incesto?

Cercando l’etimologia della parola ‘incesto’, possiamo scoprire che la sua origine latina (incestum) significa letteralmente ‘impuro’.
Generalmente con questo termine si usa indicare un rapporto sessuale tra due persone unite da un vincolo di sangue come, ad esempio la parentela.

Il complesso di Edipo e l’incesto

Uno degli eroi della mitologia classica greca è Edipo del quale non si ricordano imprese e gesta ma che è legato ad una teoria psicoanalitica identificata da Sigmund Freud nel XIX secolo e che offre la spiegazione di una attrazione morbosa da parte del bambino verso il genitore dell’altro sesso.

Il cosiddetto ‘complesso di Edipo’ si aggancia alla letteratura dei miti greci ripercorrendo la leggenda di Edipo che, abbandonato dai sui genitori, inconsapevolmente uccise Laio –suo padre- e sempre ignorandolo, sposò Giocasta –sua madre-.

Da questa storia nasce la connessione con quello che è stato definito il complesso di Edipo con il quale viene identificato l’insieme degli inconsci desideri sessuali che lega un figlio a sua madre durante la fase fallica che si attraversa all’interno dello sviluppo psicosessuale. In buona sostanza un bambino potrebbe nutrire nei confronti della propria genitrice una sorta di desiderio che, se da un lato lo vede attratto sessualmente nei suoi confronti, dall’altro è foriero di un odio nei confronti del padre che vede come un concorrente da eliminare.
E’ bene sottolineare il fatto che questa fase che compare all’età di tre anni, è destinata a concludersi in modo inconscio verso i sei anni.

E se non sparisce il desiderio?

Se la fase inconscia del complesso di Edipo non si conclude fisiologicamente come dovrebbe, il suo perdurare può innestare delle complesse dinamiche attraverso le quali –proseguendo con la pubertà- il figlio perfeziona in modo negativo questo suo interesse fino a farlo divenire una vera e propria patologia clinica per la quale gli esiti, laddove non risolto il problema, potrebbero provocare azioni incontrollabili.
Risulta quindi più che opportuno, verificare il processo di una deviazione sessuale, che comporta inibizioni verso le normali relazioni nei confronti di altre donne e un crescente desiderio nei confronti della madre che si vorrebbe possedere.

Hard o no?

Se la fenomenologia, legata al complesso edipeo, rappresentata in tanti video hard riconducibili a mamme incestuose desiderose di sesso sfrenato, può sollecitare e stimolare fantasie represse da parte di coloro che li visionano, nella oggettività delle cose non si può relegare l’oggetto del problema alla sola eccitazione dello spettatore. La fantasia erotica che una trama che vede impegnati due pornoattori nel ruolo di figlio e madre, deve essere limitata a provocare una reazione che produce l’interesse sessuale che si sta cercando ma non deve essere presa come reale esempio di una condotta che, se presente, deve essere curata con gli opportuni sistemi e con l’aiuto di esperti del settore.

Come finisce una serata con una signora del ballo

Ecco quello che può succedere dopo una serata passata ballando con una signora del ballo:
un piacevole benessere fisico e mentale che va oltre la passione per il ballo.

 

Ogni occasione è buona per potersi divertire.

Le serate passate in sala da ballo da giovani ragazzi con signore mature, separate, fedeli o anche mogli infedeli, molto spesso hanno un seguito che viene poco raccontato e molto sottaciuto.
Molto spesso queste serate trascorse insieme alle signore del ballo si trasformano in voglia di un dopo serata decisamente più eccitante.
Ecco quindi che il ballo diventa un ottimo metodo per portare due persone a stuzzicarsi e ad eccitarsi l’uno con l’altro.
In molte situazioni i due sessi sono andati a letto ed hanno dato vita a scenari hot, dove la fiamma era partita proprio sulla pista da ballo.
Per far capire meglio la situazione, basta raccontare uno dei tanti episodi vissuti sulla nostra pista da ballo abituale, dove la passione tra un uomo ed una donna, ha poi reso il dopo serata assai caliente.

 

Dalla pista al letto, una passione senza freni.

Vi raccontiamo la storia di Luca, un ragazzo di 28 anni amante del ballo latino-americano, che in una delle sue tante sere trascorse proprio nel nostro abituale locale del centro della sua città conosce Lucrezia, una signora del ballo, divorziata da qualche anno.
Lei è una delle tante donne separate, una classica signora del ballo, che frequenta questo posto, dove si possono incontrare anche mogli infedeli a caccia di emozioni forti.
La donna ha 43 anni ed ha voglia di trasgredire quella sera, così mentre balla viene avvicinata dal giovane ragazzo.
I due iniziano a ballare e l’atmosfera inizia a scaldarsi grazie all’intraprendenza del giovane e il lasciarsi andare della donna.
A fine serata decidono di andare da lei e mentre giungono al suo appartamento Luca tra un discorso e l’altro le dice che ha già conosciuto donne mature, una delle quali era proprio una signora del ballo, con cui ha avuto rapporti molto privati.
Lucrezia capisce quindi che di fronte ha un ragazzo con una certa esperienza e sopratutto senza inibizioni legati alla differenza di età.
Il tempo di entrare in casa che i due sono presi subito da una forte passione ed un gioco di sguardi che diventa piccante in pochissimi minuti.
Lei gli chiede se vuole qualcosa da bere, ma la sua risposta è tutto un programma.
Luca gli dice che vorrebbe solo un sapore sulle sue labbra, ma che nessuna bevanda può regalargli, e nel mentre lo dice guarda lei sulla bocca, a far capire che vorrebbe un bacio da Lucrezia. Lei da signora matura, da vera donna esperta, capisce subito e lo accontenta avvicinando le labbra alle sue.
Da quel momento inizia un gioco di carezze sempre più profonde ed intime.

 

Una conclusione degna di nota.

In quel momento lei lo ferma e lo porta verso la sua camera.
Arrivati sul letto poi inizia un gioco fatto di mani e labbra che esplorano ognuno il corpo dell’altro.
Anche le posizioni si susseguono ripetutamente, così i gemiti di piacere che entrambi provano, frasi forti ed intense, ritmi lenti che si alternano a quelli con più furore, alimentano la loro notte insieme.
Quando poi arriva il momento dell’orgasmo per i due componenti, è davvero tutta una goduria unica, la differenza d’età sparisce per far posto all’appagamento appena soddisfatto.
Dopo questa notte travolgente tra loro, Lucrezia e Luca si sono incontrati più volte nel locale dove signore del ballo amano andarci proprio per l’età del genere maschile che è alquanto inferiore alla loro.

 

Una signora del ballo sa come conquistare un giovane ragazzo.

Così come è avvenuto per loro due, anche altri incontri tra donne mature, cinquantenni, quarantenni, separate o anche sposate ma infedeli, con giovani ragazzi in cerca di femmine esperte si ripetono frequentemente, e non manca occasione per finire le serate con del buon sesso.
Oltre la passione per il ballo molto spesso le conoscenze in pista da ballo portano ad intrattenersi in rapporti privati più o meno piccanti.
Basta una pista da ballo, la musica perfetta, e soprattutto la giusta signora del ballo per scatenare tutto il resto.
Da lì ad arrivare a godere di intensa passione, il passo è veramente breve.

Che età ha una milf

Uno degli argomenti, che spesso risulta essere di attualità e soprattutto di discussione tra i giovani, risulta essere quello che consiste nell’attribuire, alle donne che vengono definite come Milf, un’età ben precisa che permetta di capire di che tipo di donna si parla.

Ecco le risposte ideali che permettono di poter ottenere un tipo di idea semplice e corretta su questo dato della milf.

Continua a leggere →