Perché gli uomini sono attratti dalle donne formose

Gli uomini preferiscono le “tonde”

Non è un segreto che molti uomini preferiscano la donna con qualche chilo in più. Studi scientifici hanno ripetutamente dimostrato, nel corso dei secoli, che corpi visivamente “morbidi” risultano più attraenti in confronto a quelli “sottili”. In diversi studi ed indagini, che hanno coinvolto gruppi di persone di sesso maschile, è emerso che le donne curvy rappresentano un mix di sensualità e divertimento. Perché gli uomini sono attratti dalle donne formose? La risposta sta nella certezza che le rotondità rendono le donne molto femminili e desiderabili, e creano un gradito effetto di armoniosità e naturalezza.
La bellezza femminile nella storia

Tutte le statue classiche e i dipinti antichi hanno come ispirazione modelle in carne. Dalla Grecia antica al Rinascimento, le donne con gambe e braccia paffute sono sempre state considerate le più belle. Ci sono alcune precise ragioni che lo spiegano. Le donne formose erano note per essere ben nutrite. Il cibo era un segno di ottima salute e ricchezza. Ancora oggi, per numerosi motivi, per un uomo è più soddisfacente abbracciare e coccolare un corpo morbido e rotondo che un mucchio di ossa spigolose.

Il piacere di mangiare in compagnia

Un décolleté prosperoso e un sedere generoso attirano gli occhi di chi li guarda e danno l’dea di essere persone dalla buona forchetta. Una donna che magia con gusto è più gradita di una che durante i pasti prende solo un’insalatina. A tavola, un uomo si sente più a suo agio ed in compagnia se la propria compagna consuma con lui una pietanza con voglia e gusto, piuttosto che essere guardato mentre mangia da solo. Inoltre gli uomini sono attratti dalle donne formose perché, in generale, hanno un aspetto più giovane. Ciò è confermato dal fatto che un viso più rotondo è più liscio e meno rugoso.

Donne formose e fertilità

Uno dei motivi che spinge gli uomini a preferire le donne con qualche chilo in più risiede nel subconscio. In generale, per alcuni, le curve coincidono con la capacità di concepire figli. Anche se molti non sono pronti a diventare padri, il fatto che si associ una donna alla fertilità li rende più propensi ad un rapporto intimo. Una donna con i fianchi larghi e seni grandi (secondo il subconscio maschile), definita spesso una BBW, sarebbe più in grado di tenere in braccio un bambino e di allattarlo, rispetto ad una donna snella e con una corporatura piccola. Anche se non è così per ogni uomo, si tratta di una tesi accettata.

Amore per le forme naturali

Molte donne, invece di preoccuparsi di dover perdere peso, dovrebbero apprezzare il proprio corpo così com’è. Non bisogna nascondere la propria figura sotto abiti larghi e coprenti, ma mostrare con fierezza le proprie rotondità, perché gli uomini preferiscono le donne formose. Magre contro curvy è un acceso dibattito che dura da decenni, ma nella vita reale ciò conta è essere femminili, sane e in pace con il proprio corpo. Donne con abitudini alimentari sane e uno stile di vita attivo, anche se hanno qualche chilo in più, sono e verranno considerate sempre attraenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *