Pegging: la nuova frontiera del sesso

Erano le soglie del 2000 quando il termine pegging è entrato nel nostro vocabolario. Una pratica sessuale che potrebbe sembrare inusuale e contro natura, ma che negli ultimi anni è tra le più diffuse e ricercate sia dagli uomini, sia dalle donne.

In questa pratica la donna sodomizza l’uomo con uno strapon, ovvero un dildo che può essere indossato con una cintura. In rapporti come questo, la donna, o padrona, domina completamente l’uomo attraverso il sesso anale, invertendo la normale dicotomia sessuale. Con il termine pegging designa una pratica sessuale nella quale un uomo viene penetrato analmente da una donna che indossa uno strapon.

Il termine è stato il più votato nella gara di neologismo bandita da Dan Savage, giornalista statunitense famoso per la sua rubrica Savage Love.

La community più grande d’Italia dedicata al pegging.

Parliamo di una nuova frontiera, di qualcosa da aggiungere nel repertorio delle attività sessuali, ma anche di qualcosa che potrebbe essere imbarazzante.

Molte persone, sia uomini, sia donne, ricercano in rete partner disposti a praticare il pegging senza imbarazzi e senza pregiudizi.

A tal proposito, nasce la community numero 1 in Italia per scambi di questo tipo.   La piattaforma, che si contraddistingue per la grande discrezione e serietà, ogni giorno annovera nuovi iscritti, i quali amano il sesso con lo strapon e il capovolgimento dei ruoli. In questo sito, centinaia di uomini danno libero sfogo al proprio segreto di voler gemere come delle donne, e iscrivendoti a tua volta troverai persone con la tua stessa voglia. Centinaia di uomini vogliosi di farsi sodomizzare con la pratica del pegging e centinaia di donne che non aspettano altro che allacciare lo strapon è godere in un ruolo “inedito”. Sono disponibili inoltre reali racconti di pegging per stimolare la fantasia e diffondere la cultura di questa lussuriosa pratica che purtroppo è ancora tabù.

Lasciati andare al pegging con lo strapon.

Fare sesso con uno strapon, avere una padrona ed un uomo completamente sottomesso alla propria partner, è la nuova tendenza sotto le lenzuola. La donna assicurandosi ai fianchi la cintura con lo strapon penetra analmente l’uomo in una posizione che rovescia tutto ciò che è abitudinario. Questa piccante attività vede la donna dominatrice con l’uomo che riceve ed entrambi si ritrovano in un vortice di piacere e godimento.

A sentire le testimonianze, le donne amano vedere il proprio uomo gemere e godere durante la penetrazione. Godimento che arriva grazie alla stimolazione diretta della prostata, oltre che al trasporto e al piacere mentale nell’inversione dei ruoli. 

La scelta dello strapon spetta all’uomo o alla sua vendicativa partner.

Nelle coppie, la scelta dell’oggetto esterno è sempre di chi deve ricevere. Nel caso dello strapon, quindi, è l’uomo a scegliere il dildo più adatto o che più potrebbe piacergli. In molti casi, però, essendo la donna la padrona assoluta del suo partner, potrebbe scegliere in maniera indipendente l’oggetto. Spesso la scelta ricade su dildi molto grandi per sottomettere in modo assoluto l’uomo, ma acquistare uno strapon con un dildo enorme potrebbe essere anche una vendetta. Infatti, la donna potrebbe di vendicarsi di tradimenti presenti o passati attraverso la nuova frontiera del sesso, attraverso una prospettiva nuova, immedesimandosi nel ruolo dell’altro e viceversa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *