Tutto quello che devi sapere sul BDSM per provare emozioni forti!

Ne hai sempre sentito parlare ma sai davvero cosa si intende per BDSM?

Con questo termine  si fa riferimento ad una serie di pratiche erotiche più o meno estreme basate sul dolore, sulla dominazione e sull’umiliazione tra due o più partner completamente consenzienti.

In questo acronimo troviamo racchiuse Bondage, dominazione, sadismo e masochismo,  tutte fantasie sessuali capaci di dare piacere fisico e mentale a uomini e donne in tutta Italia.

Sicuramente chi ha letto “50 sfumature di grigio“, la celebre trilogia di E.L. James diventata un  best seller internazionale, sa di cosa stiamo parlando.

Il fine principale di un rapporto BDSM è il benessere delle parti coinvolte, che a differenza dell’atto sessuale convenzionale non sempre coincide con l’orgasmo. In alcuni casi infatti,  più che l’orgasmo, si vuole raggiungere una forte soddisfazione mentale e, a differenza di quello che si può pensare sono molte le persone che si sentono eccitate infliggendo dolore o sottomettendosi ai desideri più spinti del partner.

 Fino a qualche anno fa chi praticava il sesso estremo era propenso a nascondersi o a vergognarsi perché deriso o giudicato male, mentre oggi sono sempre più le persone che cercano informazioni o cercano partner mettendo annunci sadomaso!

Come iniziare a praticare il BDSM

La passione per le partiche di sadomaso, di bondage o per la sottomissione sono molto diffuse e, addirittura, le statistiche, rivelano che in Italia più di 4 milioni di persone lo praticano abitualmente.

Ma per passare dalla fantasia alla realtà, se siete già sposati o fidanzati, il primo passo da compiere è sicuramente aprirsi con il partner, parlando apertamente dei   propri gusti e dei  propri desideri. Deve esserci feeling tra i due nessuno deve sentirsi costretto o privato nel far qualcosa e, molto importante concordare  quali sono le cose che non possono essere fatte durante il rapporto sessuale e soprattutto essere d’accordo sul fatto che c’è la possibilità di cambiare idea in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, senza problemi!

Se farete pratiche di sesso estremo molto spinte come il bondage con l’utilizzo di corde o come il fisting, sarà necessario definire una “parola di sicurezza” da utilizzare quando si vuole interrompere il rapporto e tornare alla normalità!

Una volta fatto tutto questo non vi rimane che definire precisamente chi sarà il padrone e chi lo schiavo.

In un rapporto BDSM è inoltre fondamentale che nessuna delle due parti si senta costretta, tutto deve essere fatto consensualmente in piena libertà, ricordando che non sempre si raggiunge la soddisfazione sessuale. Realizzare le proprie fantasie di BDSM può rivelarsi estremamente eccitante anche senza l’orgasmo poiché permette di esplorare un’energia erotica che in precedenza aveva solo stuzzicato la propria immaginazione.

Come posso praticare il BDSM se sono single?

Se sei single e vorresti conoscere ragazze che amano il BDSM, il consiglio che ti posso dare è quello di non cercare di portare su questa strada una donna che non ne ha mai sentito parlare ma piuttosto di cercare in portali online per amanti del genere il più conosciuto in Italia è incontriestremi.com una vera e propria community di appassionati di sesso estremo, una cosa davvero particolare di questo mondo erotico è proprio che sono le donne che cercano sesso!!!

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *